In 500 mila hanno preso parte alla parata di Dublino. Grandi festeggiamenti in Irlanda e nel resto del mondo. La sfilata più antica celebrata in onore del Santo si svolse a New York nel 1762, organizzata da soldati irlandesi arruolati nell’esercito britannico.

Come la tradizione vuole, le principali autorità irlandesi non sono nella capitale il 17 marzo, ma in visita alle comunità presenti nei cinque continenti.

Bertie Ahern a Washington per il tradizionale ricevimento alla Casa Bianca con George Bush in compagnia di Gerry Adams, escluso l’anno scorso per motivi politici.

500mila a sfilare

Il parlamento irlandese è rimasto chiuso per una settimana durante le festività di San Patrizio 28 ministri su 30 si sono recati all’estero, in visita in 22 paesi diversi.

Parate si sono svolte anche a Belfast, dove i partiti cattolici e protestanti hanno organizzato la prima parata ufficiale, senza bandiere ne alcol in modo da minimizzare il rischio di scontri.

Felici inoltre anche i 34 milioni di americani di origine irlandese che hanno potuto consumare il loro tradizionale pranzo a base di carne salata, durante uno dei venerdì di Quaresima. I vescovi sono stati favorevoli.

 

Altre risorse interessanti