Malibu, California

La ‘casona’ ecologica che il chitarrista degli U2 The Edge vorrebbe realizzare a Malibu, in California, è stata giudicata un ecomostro da parte delle autorità competenti.

Nelle motiviazioni si legge che la realizzazione di questa grande casa modificherebbe gli equilibri ambientali e nasconde la vista dell’Oceano.

Dopo il braccio di ferro tra The Edge e la California Coastal Commission che con 4 voti a favore e 8 contrari ha bocciato il progetto, la ‘palla’ passerà al tribunale.

 

Secondo il direttore esecutivo della Commmissione Peter Douglas, il chitarrista degli U2, vorrebbe realizzare “uno dei peggiori progetti di devastazione ecologica da quando esiste la commissione”.
La proprietà di The Edge, ha una superficie di una cinquantina di ettari e sono state progettate in tutto cinque case. La casa principale, battezzata ”Foglie in mezzo al vento” ha una superficie progettata di circa 1.200 metri quadrati.

L’artista si difende definendo queste strutture altamente ecologiche, composte da materiali riciclati e rinnovabili e dotate di pannelli solari.

 

Altre risorse interessanti