Martin McGuinness

A fine mese, la Regina d’Inghilterra, Elisabetta II sarà in visita reale in Irlanda del Nord, una presenza che crea non pochi disagi al Vice Primo Ministro Martin Mcguinness che ha affermato di non aver preso ancora una decisione sull’opportunità o meno di stringere la mano alla monarca.

Già l’anno scorso aveva declinato l’invito, invece a fine mese non potrà sottrarsi in quanto membro del Governo biconfessionale.

“Qualsiasi decisione, ha ribadito McGuinness sarà presa in collaborazione con la dirigenza del Sinn Féin” e più volte ha voluto ricordare, che tale scelta sarà fatta considerando esclusivamente il processo di pace e la stabilità tanto sostenuta da lui e dal suo partito. Ovviamente non saranno prese in considerazione scelte che potrebbero invece compromettere questo equilibrio duraturo e che garantisce un futuro all’Irlanda del Nord.

 

McGuinness willing to meet Queen

McGuinness ha voluto anche ricordare i grandi progressi che sono stati fatti, “non solo nel Nord ma in tutta l’Irlanda, assicurando di continuare a lavorare per la riconciliazione”. L’anno scorso la Regina ha visitato la Repubblica d’Irlanda ed ha voluto fare una visita simbolica al Garden of Remembrance, chinandosi per onorare coloro che sono morti per la libertà irlandese. McGuinness non ha nascosto che un possibile incontro tra lui e la Regina, sarebbe un compromesso enorme per la sua fede da Repubblicano Irlandese.

 

Queen visiting Dublin

 

Altre risorse interessanti