Dublino e Bono Vox, omaggiano l’icona birmana della democrazia, Aung San Suu Kyi, che oggi compie 67 anni. Suu Kyi, ha ritirato il Premio Nobel per la Pace, accompagnata proprio da Bono, che ha dichiarato di essere un suo fan e nella capitale irlandese almeno 5 mila dublinesi le hanno anche intonato un ‘Happy Birthday’.

Un altro premio arriva invece da Amnesty International, che gli assegna il prestigioso Ambassador of Conscience Award, mentre la città di Dublino le consegna il Freedom of the City.

Bono nel 2000 le ha dedicato la canzone ‘Walk On’, canzone bandita in Birmania con arresto previsto per chi l’ascolta. Un brano molto apprezzato dalla San Suu Kyi.

Aung San Suu Kyi arrives in Ireland

Chi è Aung San Suu Kyi

Aung San Suu Kyi è una politica birmana, attiva da molti anni nella difesa dei diritti umani sulla scena nazionale del suo Paese, oppresso da una rigida dittatura militare, imponendosi come capo del movimento non-violento, tanto da meritare i premi Rafto e Sakharov, prima di essere insignita del Premio Nobel per la pace nel 1991. Nel 2007 l’ex Premier inglese Gordon Brown ne ha tratteggiato il ritratto nel suo volume Eight Portraits come modello di coraggio civico per la libertà. Aung San Suu Kyi ricopre attualmente la carica di Consigliere di Stato della Birmania, Ministro degli Affari Esteri e Ministro dell’Ufficio del Presidente.

 

Altre risorse interessanti