La scrittrice irlandese Maeve Binchy è morta a 72 anni.
Maeve Binchy ha venduto 40 milioni di copie e in Italia era conosciuta per “La ricetta di un sogno” e  “Il nuovo domani”. Da segnalare inoltre il romanzo “Amiche”, che diventò un film nel 1995 con Minnie Driver e Chris O’Donell.
Scopriamo Maeve Binchy.

Maeve Binchy e la ricetta di un sogno

Il Quentins è il miglior ristorante di Dublino e ognuno dei suoi tavoli ha mille storie da raccontare: vicende d’amore, di tradimento, di solidarietà, di vendetta. Tra le sue pareti si sono consumate grandi speranze e brucianti sconfitte. E tra i clienti e i membri dello staff si è creato un indissolubile intreccio di esistenze e destini. Come è successo a Ella, che vi ha messo piede per la prima volta a soli sei anni, e ha poi passato tra quei tavoli i momenti più significativi della sua vita, prima come cliente, poi come cameriera.

Il nuovo domani

Il corso d’italiano tenuto a Dublino da Signora, un’appassionata irlandese tornata in patria dopo lunghi anni trascorsi in Italia, parla al cuore e calamita le speranze e i sogni di tante persone, tutte legate a quell’appuntamento serale che a poco a poco le fa evadere dal grigiore della quotidianità. Progetti, amori e confidenze si intrecciano con le lezioni, sfociano addirittura nell’idea di compiere, a fine anno, un indimenticabile viaggio in Italia. Una storia di gente comune narrata con eleganza e squisita sensibilità.

Amiche

La storia romantica e avvincente di un’amicizia fra tre ragazze – Eve, Nan e Benny – catapultate nell’avventura della vita, tra imprevisti, colpi di scena e segreti brucianti. Da una tranquilla cittadina di provincia alla frenetica vitalità della Dublino degli anni Cinquanta, le amiche attraverseranno esperienze entusiasmanti e dolorose, che metteranno a dura prova il loro legame. E, come spesso accade, sarà un uomo a scatenare la contesa più aspra, quella capace di minare anche i sentimenti più sinceri e tenaci.

Acquista i libri di Maeve Binchy

Acquista subitoÈ morta la scrittrice Maeve Binchy i suoi libri.
 

Altre risorse interessanti

Ecco il Calendario Ryanair con le assistenti di volo. Ryanair devolverà in beneficenza fino a €100.000 per la vendita del celebre annuario ed è già partita la ricerca per il partner che riceverà la beneficenza delle assistenti di volo 2013.
Il Calendario Ryanair con le assistenti di volo è venduto dalla compagnia irlandese, l’unico vettore ultra low cost in Europa. Oggi è iniziata la ricerca dell’associazione benefica che come partner riceverà gli interi proventi: fino a €100.000). Questa è la quota stimata dalla vendita del Calendario Ryanair con le assistenti di volo.
Il Calendario Ryanair con le assistenti di volo presenta almeno 12 delle sue splendide hostess. Fotografie che hanno portato nelle casse degli enti partner della compagnia €600.000 in soli sei anni. Le associazioni benefiche interessate a partecipare al Calendario Ryanair con le assistenti di volo possono fare riferimento al sito della compagnia.

NEW! Il Backstage del Calendario Ryanair con le assistenti di volo

Stephen McNamara di Ryanair ha dichiarato: “Le bellissime assistenti di volo Ryanair si spoglieranno ancora una volta per raccogliere i tanto necessari fondi a scopo benefico. Dal lancio del primo Calendario nel 2008, il nostro personale di bordo ha raccolto oltre €500.000 per grandi cause, tra cui Angels Quest, Dublin Simon Community, KIDS, De Tafel and Debra Ireland. Quest’anno ci aspettiamo di raccogliere altri €100.000 per un’altra importante causa di beneficenza. Le associazioni benefiche desiderose di ricevere i proventi della vendita del Calendario Ryanair 2013 possono esprimere il loro interesse inviando via email i dettagli della loro attività e del modo in cui impiegheranno i 100.000€ per aiutare a migliorare la vita di coloro che hanno più bisogno”.
Le associazioni benefiche registrate possono fare domanda per diventare partner del Calendario 2013 Ryanair inviando via email una lettera di richiesta e una presentazione (in inglese e non più lunga di 10 slide).

I candidati devono includere per partecipare al Calendario Ryanair

1.Tutte le informazioni in inglese
2.Un breve storia dell’associazione benefica e della sua attività
3.Un profilo del modo in cui i 100.000€ di proventi saranno impiegati
4.Numero di registrazione dell’associazione benefica
5.Contatti

Calendario Ryanair

La solidarietà sfonda le barriere del suono e va oltre confine. Mercoledì 25 luglio dalle ore 19 presso il Mezz Club di Dublino, band italiane e irlandese saliranno sul palco per suonare a favore della popolazione emiliana.
Il Mezz Club si trova nel cuore di Temple Bar
Con una donazione libera minima sarà possibile assistere al concerto e sostenere il Fondo Emergenza di Save the Children. In fondo è nato per dare una risposta immediata alle catastrofi umanitarie e dare sollievo e tranquillità ai bambini.
 

Mezz Club Dublin

Grazie a questo fondo è stato possibile intervenire in Emilia fin da subito. Con il contributo di molte persone è stato possibile allestire delle aree a misura di bambino, spazi dove i bambini possono distrarsi e riconquistare la quotidianità che il terremoto ha loro tolto. Invita i tuoi amici dublinesi a partecipare con una piccola donazione e potrai essere portavoce dei diritti dei bambini.
24 Eustace Street
Rathmines, DUBLIN 2, Ireland
Phone 01 6707655
 

Altre risorse interessanti

In vendita la casa di Tony Ryan, defunto nel 2007 e fondatore della compagnia aerea Ryanair. Un vero e proprio castello, quello dell’inventore dei low cost risalente al 1785 (costruito dal barone Nicholas Lawless) e a soli 45 minuti da Dublino.
Considerando gli ultimi lavori di restauro, il valore reale è quantificato in 79,5 milioni di sterline, circa 100 milioni di euro, ma visto che la crisi non risparmia nessuno, il prezzo di vendita rilasciato dall’agenzia immobiliare Christie’s Estate, è di soli 25,5 milioni di sterline, circa 32 milioni di euro.
Paragonando i biglietti “stracciati” venduti dal vettore low cost e la vendita di questo immobile, possiamo tranquillamente affermare che la vendita è perfettamente in linea con l’ideologia low cost diffusa in Europa dalla compagnia irlandese.

Una foto scattata all’interno della villa

L’immensa tenuta della famiglia Ryan, comprende una piscina, un’aranciera, un pub irlandese, affreschi di Gaspare Gabrielli, centinaia di quadri, una palestra e una pista d’atterraggio per elicotteri.
 

Altre risorse interessanti

L’Uefa vuole premiare i tifosi irlandesi, perchè sono stati “fantastici” durante gli Europei. L’annuncio è stato diffuso da Gianni Infantino, segretario generale dell’organismo che governa il calcio europeo.
Nonostante i risultati della nazionale di calcio irlandese, il presidente Platini, si recherà in Irlanda per consegnare il premio.
Purtroppo il Trap, insieme ai suoi giocatori, ha perso tutte e tre le partite dei gironi, tornando a casa a bocca asciutta. Gli avversari Croazia, Spagna e Italia), che alla fine si sono giocate anche la finale.



Curiosità. Letture irlandesi sugli europei

Gag di Trapattoni su Roy Keane: “Non ha mai vinto un c…”

Scene da film porno sugli spalti durante Irlanda vs Croazia