La flora batterica intestinale, secondo uno studio condotto dai ricercatori dell’University College di Cork, sembra essere il segreto per vivere a lungo.
Il campione ha visto impegnati 178 anziani con più di 65 anni ai quali sono stati analizzati i batteri presenti nell’intestino. E la risposta spiega qual è il segreto per vivere a lungo.
Per garantirsi una vita più longeva, bisogna guardare la flora batterica umana, composta da circa 400 specie batteriche sia di tipo anaerobico che aerobici.
 

Scopri il segreto per vivere a lungo

Durante le ricerche per scoprire il segreto per vivere a lungo sono emerse delle differenze nella flora intestinale degli anziani, a seconda del fatto che vivessero in casa propria o in una casa di cura. Secondo gli esperti la flora batterica, influisce fortemente sul nostro organismo, anche sul lato psicologico e varia a seconda dell’alimentazione. Risulta, infatti, palese lo stato di peggioramento, degli anziani sottoposti al campione, quando sono passati dalla permanenza nella propria casa a quella di una struttura di assistenza. I controlli fatti a intervalli di tempo regolari hanno svelato l’arcano.
 

Conclusione

In conclusione si può affermare che in un anno, la flora batterica è cambiata notevolmente per il semplice passaggio dalla propria abitazione a una casa di cura, variando appunto la dieta. Un cambiamento notevole nelle condizioni generali dei pazienti che testimoniano come i batteri intestinali influiscano nel benessere generale della persona.
 

Altre risorse interessanti