#iovotolostesso Dublino

Si sono espressi favorevoli ad un nuovo governo di Centrosinistra e al secondo posto si è affermato il MoVimento 5 Stelle di Beppe Grillo.

E’ questo il dato che emerge dal voto simbolico degli studenti del programma Erasmus e Leonardo e dei lavoratori a TD temporaneamente all’estero.

Sia alla Camera che al Senato il quadro non cambia di molto, Pd e M5s sono una dietro l’altra, mentre Ingroia e Monti si contendono il terzo e quarto posto.

Tra mercoledì 20 e sabato 23 le tornate elettorali si sono svolte nelle seguenti città: Amsterdam, Berlino, Bratislava, Bruxelles, Casablanca, Cork, Dublino, Edimburgo, Innsbruck, Lisbona, Londra, Madrid, Marsiglia, Maastricht, Monaco di Baviera, Parigi, Porto, Salamanca, Siviglia, Tarragona, Tubinga, Valencia, Valladolid, Varsavia, Vigo, Pontevedra, Ourense, Santiago e York.

Dei 1247 votanti, 1029 sono studenti, 783 Erasmus. Gli altri appartengono ai progetti Leonardo, al Servizio civile europeo o sono lavoratori a tempo determinato.
Dati importanti che dimostrano l’interesse degli studenti ma soprattutto dei giovani a difendere il diritto di voto come strumento di partecipazione alla vita politica e a scegliere i propri governanti che dovranno amministrare e decidere le sorti del paese.

 

Risultati alla CAMERA

  • PD-SEL-CD: 40,4%
  • M5S: 25,5%
  • Monti-Fli-Udc: 11,4%
  • Ingroia: 11,2%
  • Fare per fermare il declino: 2,9%
  • Mir-Fdi-Pensionati-Pdl-Lega Nord-La Destra: 2,8%
  • Casapound (0,3%)
  • Forza Nuova (0,2%)
  • Partito Comunista dei Lavoratori (0,2%)

 

Risultati alla SENATO

  • PD-SEL-CD: 41%
  • M5S: 33,4%
  • Ingroia: 9,0%
  • Monti-Fli-Udc: 6,7%
  • Fare per fermare il declino: 1,7%
  • Mir-Fdi-Pensionati-Pdl-Lega Nord-La Destra: 2,6%
  • Partito Comunista dei Lavoratori (0,9%)
  • Forza Nuova (0,6%)
  • Casapound (0,3%)


 

Altre risorse interessanti