La finale di hurling, disputata tra il Clare e il Cork, è andata alla squadra del Clare che si è imposta per 5-16 a 3-16. Il Clare ha vinto il campionato 2013, una vittoria epica piena di emozioni, che ha visto il coinvolgimento dei tantissimi accorsi al Croke Park di Dublino.
Importante la tripletta di Shane O’Donnell, ma soprattutto una straordinaria vittoria, per l’allenatore Davy Fitzgerald, alla sua prima stagione con la squadra.
“È difficile dire come mi sento, sono così fiero dei miei giocatori” ha commentato Fitzgerald.
 

 

Vittoria epica

Non appena vedi Shane O’Donnell che si toglie il casco, speri solo che Louis Walsh non stia guardando il televisore. 19 anni, con gli zigomi alti e un sorriso tale che le ragazze si mordono le loro collane. Il suo 3-3 in questa finale è arrivato da appena nove tocchi di palla. O’Donnell è uno studente di genetica del secondo anno, ma la sua esibizione sabato sera è stata una lezione di economia.
La sua ultima apparizione con il Clare è stata nella sessione di qualificazione contro Wexford a metà luglio, la notte in cui avevano bisogno di tempo extra per superare Liam Dunne. Da allora, era stata una presenza conciliante, non aveva mai minacciato il posto di Darach Honan all’attacco della squadra. Spesso vedeva Cathal McInerney spedito nella mischia davanti a lui quando Davy Fitz cercava di rinfrescare le cose.

 

Altre risorse interessanti