Una bella Irlanda, fa sognare il pubblico accorso all’Aviva Stadium di Dublino. I verdi si impongono sulle Isole Samoa per 40 a 9. Per gli irlandesi, le mete sono di O’Mahony, O’Brien, due di Kearney, McFadden e poi il piede di Paddy Jackson ha fatto il resto.
Per le Samoa le mete sono due di Pusi e una di Fotuali’i. Un buon inizio in vista del Sei Nazioni, guarda il calendario.

Il XV irlandese

15 Rob Kearney, 14 Tommy Bowe (23 Dave Kearney), 13 Brian O’Driscoll (22 Ian Madigan), 12 Gordon D’Arcy, 11 Fergus McFadden, 10 Paddy Jackson, 9 Conor Murray (21 Eoin Reddan), 8 Jame Heaslip (c), 7 Chris Henry (20 Sean O’Brien), 6 Peter O’Mahony (19 Paul O’Connell), 5 Devin Toner, 4 Mike McCarthy (6 Peter O’Mahony), 3 Mike Ross (18 Declan Fitzpatrick), 2 Rory Best (16 Sean Cronin), 1 Jack McGrath (17 Cian Healy).

Il XV delle Samoa

15 Faatoina Autagavaia, 14 Alapati Leuia, 13 George Pisi (22 Isaia Tuifua), 12 Johnny Leota, 11 Brando Vaaulu (23 Fautua Otto), 10 Tusi Pisi (21 Jeremy Sua), 9 Kahn Fotuali’i, 8 Taiasina Tuifua, 7 Jack Lam, 6 Ofisa Treviranus, 5 Teofilo Paulo, 4 Faatiga Lemalu, 3 Logovi’i Mulipola (18 James Johnston), 2 Ole Avei, 1 Sakaria Taulafo. Sostituti: 16 Ti’i Paulo, 17 Viliamu Afatia, 19 Joe Tekori, 20 Alafoti Faosilivia.
 

Altre risorse interessanti