Sono 19 le città premiate dal turismo accessibile, che sono riuscite nonostante la crisi economica ad espandersi su nuovi mercati.
Il turismo accessibile infatti, si rivolge agli anziani e alle persone con bisogni speciali.
Per l’Irlanda, al decimo posto, si è classificata la Contea di Cavan e dintorni. L’Italia invece si è difesa con Pistoia che segue all’undicesimo posto.
 

  1. Kaunertal Valley, Austria.
  2. Ottignies-Louvain-la-Neuve, Belgium.
  3. Stancija 1904 – Svetvinčenat, Croatia.
  4. Polis Chrysochous Municipality, Cyprus.
  5. Lipno, Czech Republic.
  6. Haapsalu City, Estonia.
  7. Morvan Regional Natural Park, France.
  8. Municipality of Marathon, Greece.
  9. Kaposvár and the Zselic area, Hungary.
  10. Cavan Town and environs (Ireland). La Contea è conosciuta come la regione dei laghi e si trova nel centro dell’isola d’Irlanda. È un paradiso per gli amanti della cucina e della musica, con concerti che a volte si tengono anche di mattina. Qui l’accessibilità è data dagli attraversamenti pedonali, viabilità e pesca accessibile nei 365 laghi della contea . La biblioteca locale , ufficio turistico e centro ricreativo sono completamente accessibili e la maggior parte dei parchi locali e servizi sono stati progettati per accogliere tutti i visitatori.
  11.  Pistoia, Italy.
  12. Liepāja, Latvia.
  13. Telšiai, Lithuania.
  14. Horsterwold, Netherlands.
  15. Przemyśl, Poland.
  16. Jurilovca, Romania.
  17. Laško, Slovenia.
  18. Natural Park of Guara’s Mountains and Canyons, Spain.
  19. Taraklı District, Turkey.

 

Altre risorse interessanti