Michele Campagnaro

Sconfitta a Cardiff dai dragoni rossi, l’Italia ha dimostrato carattere e forza. La squadra di Brunel però ancora pecca di ingenuità e i campioni in carica non perdonano alcun errore.
Al Millennium Stadium i favoriti e padroni di casa, hanno tremano di fronte agli azzurri che sono andati due volte in meta con Michele Campagnaro che ha raggiunto lo spogliatoio insignito del titolo di man of the match. Hanno assistito al primo match del calendario sei nazioni 2014, 66.974 spettatori.
Il Galles soffre durante la prima fase di gioco, l’Italia parte bene ma dopo soli 4 minuti di gioco, una piccola ingenuità, regala il vantaggio ai dragoni, con Cuthbert che schiaccia in meta (5-0).
Halfpenny non sbaglia e mette l’ovale in mezzo ai pali (7-0). L’Italia tiene botta grazie alla touche e alla mischia e al 14′ è Allen ad accorciare su punizione (7-3).
Halfpenny risponde subito al 22′ e allunga (10-3). Al 37′ Parisse schiaccia in meta, ma l’arbitro irlandese annulla. Al 39′ invece è Scott Williams a trovare la meta (15-3), trasformata poi da Halfpenny (17-3).
 

 

 

Secondo tempo

Nella seconda fase di gioco, gli azzurri accorciano con una meta di Campagnaro (17-8), trasformata da Sarto (17-10). Allan sbaglia un piazzato ma Halfpenny continua ad allungare al 27′ (20-8). Un minuto al 29′ è Campagnaro a schiacciare in meta (20-15), doppietta che lo consacra man of the match. Nulla cambia fino al 33′ con Halfpenny che riesce ancora a mettere dentro un piazzato e consolida così il risultato finale (23-15).

 

Formazioni in campo

Galles: Halfpenny, Cuthbert, S. Williams, Roberts, North, Priestland, Phillips (28′ st Webb), Faletau, Tipuric, Lydiate (25’st Warburton), A.W. Jones, Charteris (18′ st Coombs), A. Jones (25′ st R. Jones), Hibbard (28′ st Owens), James (39′ st Bevington). (22 Hook, 23 L. Williams). All.: Gatland.
Italia: McLean, Esposito, Campagnaro, Sgarbi, Sarto (37′ st Iannone), Allan, Gori (26′ st Botes), Parisse, Ma. Bergamasco (18′ st Minto), Zanni (33′ st Ma. Bergamasco), Bortolami (29′ st Furno), Geldenhuys, Castrogiovanni (29′ st Cittadini), Ghiraldini (18′ st Giazzon), Rizzo (16′ st De Marchi). (22 Orquera). All.: Brunel.
Arbitro: Lacey (Irlanda).
Marcatori: nel pt 4′ Cuthbert meta, tr. Halfpenny, 13′ Allan c.p., 29′ Halfpenny c.p, 39′ S. Williams meta, tr. Halfpenny; nel st 3′ Campagnaro meta, 28′ Halpenny c.p., 30′ Campagnaro meta, tr. Allan, 34′ Halpenny c.p.
Consulta il calendario Sei Nazioni e segui la squadra del tuo cuore. I Biglietti Sei Nazioni per assistere ai match della palla ovale sono acquistabili tramite il nostro sito su Ticketone. Per altre informazioni visita lo speciale Sei Nazioni.
 

Altre risorse interessanti