Brian O’Driscoll

Omaggio a Brian O’Driscoll che durante il match contro l’Italia è stata nominato come RBS Man of the Match Award.
Il giocatore irlandese, visibilmente emozionato ha incassato un lungo applauso all’Aviva Stadium di Dublino dove ha ringraziato il pubblico per il caloroso affetto.
Quella di ieri con l’Italia è probabilmente il penultimo match internazionale con la maglia della nazionale irlandese di rugby.

Brian O’Driscoll

Il 35enne che ha debuttato con l’Irlanda nel 1999, chiuderà con ogni probabilità la sua carriera con il rugby che conta, sabato prossimo a Parigi. Brian O’Driscoll (Dublino, 21 gennaio 1979) è un ex rugbista a 15 irlandese, tre quarti centro della franchise del Leinster, primatista internazionale di presenze in test match (141) fino al 15 agosto 2015, data in cui il record fu superato dal neozelandese Richie McCaw. Ai 133 incontri disputati per la Nazionale irlandese si assommano infatti gli 8 per i British and Irish Lions.
Brian O’Driscoll ha preso parte, con l’Irlanda, a quattro edizioni consecutive della Coppa del Mondo di rugby, dal 1999 al 2011, e ad altrettanti tour dei British Lions, dal 2001 al 2013. È infine, dal 2011, il detentore del record assoluto di mete dell’intera storia del Cinque/Sei Nazioni con 26 realizzazioni, dopo avere infranto tale primato che durava dal 1933.

 

Altre risorse interessanti