Miu Miu raggiunge Dublino e apre all’interno del centro Brown Thomas a Grafton Street.

Disegnato dall’architetto Roberto Baciocchi, il negozio al piano terra di Miu Miu è dedicato alle collezioni di borse e accessori.

Miu Miu è una casa di moda italiana appartenente al Gruppo Prada.

Miu Miu

Fondata nel 1993, il marchio prende il proprio nome in prestito da un nomignolo con cui viene chiamata la sua fondatrice Miuccia Prada. Nel 2011 una sfilata-evento ha portato Miu Miu in Cina, al Park Hyatt di Shanghai, come è successo per Prada a gennaio dello stesso anno con un importante evento a Pechino.

Miu Miu è la rappresentazione più libera della creatività di Miuccia. Volutamente lontano dall’immaginario estetico tradizionale, il marchio si fa portavoce di una donna emancipata e consapevole. La forza diretta di Miu Miu oscilla tra spirito naif e iridescente sovversione, e racconta l’anima più ribelle e seducente della femminilità contemporanea.

Dallo spirito indipendente e anticonformista di Miuccia, nel 1993 nasce Miu Miu. È l’avamposto della femminilità più ricercata, l’espressione tangibile dell’energia che le donne, con le loro contraddizioni spontanee e le personalità provocatorie, trasferiscono nella società contemporanea.

Miu Miu è un laboratorio di espressioni stilistiche nuove, che giocano con la natura cangiante della moda, dove la sperimentazione è lo spazio nel quale la creatività istintiva è più libera di esprimersi.

 

Altre risorse interessanti