Scozia-Galles 29-13

29 a 13 è il risultato finale del match tra Scozia e Galles. Al Murrayfield, gli highlanders mettono a segno la seconda vittoria del Sei Nazioni.
Nella ripresa è decisivo Visser, che con un assist permette a Seymour si trovare una meta.
Una punizione esemplare, visto che gli scozzesi non vincevano contro i dragoni rossi dal 2007 (21-9 a Murrayfield).
 

Highlights del match

Marcatori
Le mete per la Scozia sono di Seymour e Visser, trasformate da Russell, che mette a segno anche cinque piazzati. Per i dragoni la meta è di Williams, poi trasformata da Halfpenny, che centra i pali due volte su punizione.
Classifica
Momentaneamente, la Scozia guida la classifica con 9 punti, segue l’Inghilterra con 8 – domani affronterà gli azzurri. Seguono Irlanda a 6 punti, Galles e Francia 5. Chiude l’Italia a zero punti.

Le formazioni

Scozia: 15-Stuart Hogg, 14-Tommy Seymour, 13-Huw Jones, 12-Alex Dunbar, 11-Tim Visser, 10-Finn Russell, 9-Alistair Price; 1-Gordon Reid, 2-Fraser Brown, 3-Zander Fagerson, 4-Richie Gray, 5-Jonny Gray, 6-John Barclay, 7-John Hardie, 8-Ryan Wilson.
A disposizione: 16-Ross Ford, 17-Allan Dell, 18-Simon Berghan, 19-Tim Swinson, 20-Hamish Watson, 21-Henry Pyrgos, 22-Duncan Weir, 23-Mark Bennett.
Galles: 15-Leigh Halfpenny, 14-George North, 13-Jonathan Davies, 12-Scott Williams, 11-Liam Williams, 10-Dan Biggar, 9-Rhys Webb; 1-Rob Evans, 2-Ken Owens, 3-Tomas Francis, 4-Jake Ball, 5-Alun Wyn Jones, 6-Sam Warburton, 7-Justin Tipuric, 8-Ross Moriarty.
A disposizione: 16-Scott Baldwin, 17-Nicky Smith, 18-Samson Lee, 19-Luke Charteris, 20-Taulupe Faletau, 21-Gareth Davies, 22-Sam Davies, 23-Jamie Roberts.
 

Altre risorse interessanti