Cosenza aderisce al Global Greening promosso da Tourism Ireland

New entry del 2017: Cosenza. La città calabra ha aderito all’iniziativa promossa dal Tourism Ireland con quattro monumenti.
E così la sesta edizione del Global Greening che, nel giorno di San Patrizio, santo protettore dell’Irlanda, tinge di verde monumenti sparsi in tutto il mondo, vedrà protagonisti il Teatro Alfonso Rendano, il Castello Normanno-Svevo, il Palazzo dei Bruzi, le Fontane Danzanti.
Nella notte tra il 16 e il 17 marzo di verde si illumineranno per la prima volta Trade World Center di New York, City Hall e Heron Tower a Londra, Plaça de Catalunya a Barcellona e Matsue Castle in Giappone oltre alla Grande Muraglia in Cina, le Cascate del Niagara, la Sky Tower di Auckland. Tra i siti italiani aderenti: il Colosseo, la Torre di Pisa, ci saranno il Pozzo di Orvieto, il Palazzo del Podestà a Bologna, Piazza Mercurio a Massa.

Cosenza diventa verde

“Valorizzare la città di Cosenza come città turistica significa abbracciare iniziative di grande respiro che accendono i riflettori sul nostro territorio”, ha commentato il sindaco Mario Occhiuto. “L’evento promosso dal ‘Tourism Ireland’, nel quale siamo orgogliosamente presenti insieme a Roma e a poche altre città italiane, è anche l’occasione per sperimentare nuovi percorsi di marketing turistico, che ci accolgono in circuiti internazionali ai quali guardiamo con grande attenzione. È un’occasione importante che arricchisce ulteriormente il nostro progetto di sviluppo turistico-culturale che susciterà nuovo interesse attorno alla città di Cosenza e alla sua storia”.
 

Altre risorse interessanti