Nuova Edizione Limitata, Jameson ridisegna l’etichetta citando uno storico episodio del 1492 – Photo: Eoin Holland – www.eoinholland.com

Jameson è pronto per svelare la sua nuova Edizione Limitata in attesa di celebrare Saint Patrick’s Day 2017. Anche quest’anno, il whiskey irlandese numero 1 al mondo sceglie i migliori artisti di Dublino per realizzare la bottiglia che celebra il santo patrono d’Irlanda.
Un whiskey tre volte distillato, due volte più morbido e una Limited Edition che porta la firma di Steve McCarthy, eclettico designer e illustratore dublinese. La bottiglia si ispira a un episodio della storia irlandese che risale al 1492, alla disputa tra le dinastie dei Butler e dei Fitzgerald.
Quest’ultimo, stanco della costante lotta, ordinò ai suoi uomini di creare un buco attraverso la porta in modo da poter estendere la sua mano in segno di pace. Invece di tagliare la mano di Gearóid, ‘Black James’ Butler la strinse ponendo fine alla lunga faida e regalando a Dublino il suo detto più famoso: “Chancing your arm”, ovvero “rischiare il tuo braccio”.

Edizione limitata

Protagoniste della nuova Edizione Limitata di Jameson: due mani che si stringono, “Sine metu”, senza paura, motto della famiglia Jameson. Un simbolo di fratellanza e amicizia, lo spirito che si respira a pieni polmoni per le strade di Dublino, un luogo dove rompere le barriere e stringere alleanze inaspettate, nonostante tutto e tutti. Dopo 500 anni da quel famoso episodio, la nuova etichetta vuole catturare quel momento e immortalare per sempre l’anima e i colori della città con cui Jameson condivide l’energia e la personalità. Una bottiglia verde trasformata in un’icona senza tempo, grazie a un whiskey versatile, invecchiato 4 anni, tripla distillazione e doppia morbidezza.
 

Altre risorse interessanti