Donald Trump: “Voglio visitare l’Irlanda” e The Journal lancia il sondaggio

Il The Journal, nel Giorno di San Patrizio lancia un sondaggio sulla promessa di Donald Trump: “Voglio visitare l’Isola”. Una risposta all’invito del Taoiseach Enda Kenny.
Parlando ai giornalisti nello Studio Ovale della Casa Bianca ieri, Trump ha detto, “Mi piace molto l’Irlanda, io ci sarò assolutamente”.
Dalle seguenti informazioni nasce la domanda: “So today we’re asking, Do you want Trump to come to Ireland?“. Si può rispondere: ‘Yes, No, I don’t know’. Vedremo presto il tycoon presentarsi sull’isola di Smeraldo con tanto di bandiera irlandese?
 

Il presidente e le origini irlandesi


Trump ha detto di volere visitare l’Isola di Smeraldo in novembre, durante un tour in Europa. La correzione è arrivata dalla segretaria della Casa Bianca, Sarah Sanders, che ha detto ai giornalisti che il tutto era ancora in fase di definizione. Tuttavia, più tardi, la Casa Bianca ha confermato all’ambasciatore irlandese negli Stati Uniti che il viaggio è stato interrotto “per ragioni di programmazione”.
Trump avrebbe dovuto visitare il campo da golf a Doonbeg, nella Contea di Clare, e Dublino nel weekend del 10-11 novembre. Una festa avanzata dalla Casa Bianca poi cancellata. Il mese scorso, la Casa Bianca aveva dichiarato che Trump avrebbe visitato l’isola come parte di un viaggio in Europa allo scopo di “rinnovare i legami profondi e storici tra le nostre due nazioni”.
 

Conclusione

In passato anche Barack Obama, che tra l’altro si dice abbia origini irlandesi guadandosi la canzone There’s no one as Irish as Barack Obama, si è presentato con una Cravatta verde. Cambiano i presidenti e non le tradizioni della Storia del St Patrick’s. Anche il nuovo Leo Varadkar farà lo stesso. Un po’ come fosse Halloweeno le celebrazioni del Samhain.