Inghilterra campione del Sei Nazioni 2017: la premiazione e la festa negli spogliatoi

L’Irlanda ci prova a rovinare la festa inglese, già annunciata nella penultima giornata del torneo. A Dublino, i verdi vincono 13 a 9 e frantumano il sogno dei giocatori in maglia bianca di aggiudicarsi il Grande Slam.
La premiazione avviene all’Aviva Stadium. Un momento unico, fatto di coriandoli e fuoco a contorno della gioia dei giocatori inglesi.
La meritata coppa del Sei Nazioni 2017 va all’Inghilterra che ha chiuso la classifica finale sul gradino più alto del podio a 19 punti, seguono Irlanda, Francia e Scozia con 14 punti, Galles 10 e Italia 0.

La premiazione

La formazione dell’Inghilterra è allenata da Eddie Jones. Nell’ultima giornata sono scesi in campo: 15 Mike Brown; 14 Anthony Watson, 13 Jonathan Joseph, 12 Owen Farrell, 11 Elliot Daly; 10 George Ford, 9 Ben Youngs; 8 Billy Vunipola, 7 James Haskell, 6 Maro Itoje; 5 Courtney Lawes, 4 Joe Launchbury; 3 Dan Cole, 2 Dylan Hartley (c), 1 Joe Marler.
 

La festa continua negli spogliatoi

 

Eddie Jones’ message to the players 🌹 #rugby #rugbygram #RBS6Nations #CarryThemHome #IREvENG

Un post condiviso da England Rugby (@englandrugby) in data:


 

Altre risorse interessanti