A tre anni finisce nel distributore automatico di peluche

Cerca di vincere un orsacchiotto, non ci riesce e resta vittima del distributore automatico di peluche. Accade in Irlanda, nella Contea di Tipperary, protagonista un ragazzino di tre anni finito intrappolato per circa dieci minuti dentro la macchina dei giocattoli.
Deluso di non aver vinto nulla, il piccolo irlandese si è fatto strada tra i vari pertugi del distributore. Il genitore, che lo aveva perso di vista per pochi secondi, è rimasto incredulo quando lo ha trovato dietro al vetro.
In una recente intervista all’Independent, il papà Damien ha dichiarato: “Eravamo al centro commerciale a Nenagh e ho perso di vista mio figlio per pochi secondi. Ad un certo punto ho sentito un lamento, mi sono girato e l’ho trovato dentro il distributore. Ho cercato di tirarlo fuori – ha continuato il papà -, ma sembrava non ci fosse abbastanza spazio, così gli ho detto di restare calmo e di attendere l’arrivo del personale”.

 

Altre risorse interessanti