Il programma del Bardonecchia Arp Festival 2017

Torna il Bardonecchia Arp Festival 2017, in programma dal 16 al 20 agosto nella meravigliosa cornice delle Montagne Olimpiche. Si tratta del più importante Festival italiano di Arpa Celtica, giunto alla quinta edizione. Quest’anno ci saranno masterclass internazionale di arpa celtica e canto (Classi per principianti, intermedi ed avanzati dai 12 anni in su) con docenti provenienti da tutto il mondo. Inoltre, sono previsti concerti, mostre, musica in strada, ed eventi speciali.

Bardonecchia Arp Festival 2017: nei prossimi giorni seguirà il programma dell’evento

Tra gli artisti che saliranno sul palco ci sarà Arianna Savall, Petter Udland Johansen, Dimnitri Boekhoorn e Katia Zunino.

ARIANNA SAVALL

Per Arianna la musica è linfa che scorre impetuosa nelle radici famigliari: è infatti figlia di Jordi Savall e Montserrat Figueras, due giganti della musica europea, ed è ella stessa una delle arpiste e cantanti più note a livello mondiale. Savall ha suonato e cantato in Europa, Scandinavia, Stati Uniti, Sud America, Australia, Giappone, Nuova Zelanda, Corea del Sud, Singapore, Turchia, Russia, Canada e Israele. Nel 2009, insieme al suo compagno Petter Udland Johansen, crea il complesso Hirundo Maris, specializzato in musica antica e nuova creazione musicale.

PETTER UDLAND JOHANSEN

(Docente di canto).
Straordinario polistrumentista, inizia gli studi musicali giovanissimo ad Oslo: si perfeziona dapprima presso la Norges Musikhøyskole con Ingrid Bjoner and Svein Bjørkøy, quindi presso la Schola Cantorum di Basilea con Richard Levitt. Il suo repertorio concertistico comprende Bach, Monteverdi, Mozart, e Mendelssohn così come Schubert, Grieg, Wolf, Mahler and Brahms. Ha lavorato con grandi direttori d’orchestra come Rinaldo Alessandrini, Jordi Savall, Pep Prats, Christer Løvold, Tom e Tobias Kjellum Gossmann.

DIMNITRI BOEKHOORN

Olandese di nascita ma Bretone d’adozione, è uno dei maggiori esperti di europei di cultura e musica della tradizione celtica, così come di quella medioevale e rinascimentale. Da 1988, Dimitri compone e propone un repertorio personale che unisce antico e moderno, leggerezza e risonanza, con una esecuzione particolare.

KATIA ZUNINO

Laureata in Materie Letterarie con specializzazione in Storia ed estetica della Musica è docente della classe di arpa. Da alcuni anni si dedica prevalentemente al perfezionamento della tecnica sull’arpa irlandese e scozzese tenendo corsi di musica in Italia e in Europa. Vincitrice di numerosi concorsi internazionali e ricercatrice di arpaterapia. Dal 1992 intraprende un’intensa attività concertistica suonando nei più prestigiosi teatri italiani.
BardonecchiArp Festival è gemellato e vanta rapporti di collaborazione con i più importanti omologhi internazionali:

  • Rencontres internationales de Harpes Celtiques de Dinan (FRA)
  • Harpe en Avesnois (FRA)
  • Harfentreffen (GER)
  • Rio Harp Festival (BRA)