Articoli

La compagnia irlandese Ryanair ha annunciato il nuovo volo Comiso Dublino.
Dallo scalo siciliano verranno inaugurate 4 nuove rotte oltre al volo Comiso Dublino. Ci sarà il Francoforte (Hahn), Kaunas e Pisa.
L’obiettivo della compagnia è quello di trasportare 250 mila persone e di garantire almeno 250 posti di lavoro.
 

Volo da Comiso, informazioni

Da Catania il ceo Michael O’Leary di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair è lieta di lanciare 4 nuove rotte da Comiso per Dublino, Francoforte (Hahn), Pisa e Kaunas, che trasporteranno oltre 250.000 passeggeri in più all’anno e sosterranno oltre 250 posti di lavoro ‘in loco’ presso l’Aeroporto di Comiso”.
Il commento di Gaetano Mancini, amministratore delegato Sac: “L’accordo con Ryanair sia una intesa commerciale equa e alla pari, nella quale entrambe le aziende avranno da guadagnare. Gli aeroporti di Catania e Comiso accolgono a braccia aperte tutte le compagnie che decidono di investire sui nostri territori e le vedono sempre come una opportunità, anche di crescita dello sviluppo economico e del livello occupazionale, diretto e indiretto. Questo, in una terra affamata di nuova occupazione come la Sicilia, di sicuro è molto positivo”.
Da Comiso verso Dublino, sono previsti 4 voli settimanali.
 

 

Altre risorse interessanti

La compagnia irlandese Ryanair, ha annunciato il nuovo Volo Milano (Bergamo) Kalamata (Grecia).

Kalamata (in greco Καλαμάτα) si trova nella periferia del Peloponneso (unità periferica della Messenia) ed ospita più di 70mila abitanti.

L’aeroporto di Kalamata, la capitale della Messinia, si trova a 45 minuti circa da Costa Navarino, dove potrete trascorrere le vostre vacanze in Grecia.

 

Informazioni sul Volo Milano (Bergamo) Kalamata con Ryanair

Il nuovo volo diretto della compagnia aerea low cost Ryanair collegherà appunto l’aeroporto italiano di Orio al Serio (Bergamo) a Kalamata. La nuova tratta sarà coperta a partire da aprile fino ad ottobre 2013 e con una frequenza di due voli a settimana.

 

Collegamenti

La stazione ferroviaria di Kalamata offre dei collegamenti per Patrasso e Atene. La vecchia stazione invece, è diventata un parco (Parko Stathmou), nel quale troverete il vecchio fabbricato viaggiatori con una locomotiva a vapore.

Voli da BGY a KLX

Prenota i voli da Bergamo (BGY) a Kalamata (KLX) e una struttura per trascorrere le tue vacanze in Grecia.

 

Kalamata sulla Mappa


Visualizzazione ingrandita della mappa

Kalamata, (Greece)

 

Altre risorse interessanti

Il nuovo volo Pisa Targu Mures, offerto dalla compagnia irlandese Ryanair, vi permetterà di raggiungere la Transilvania, meta molto ambita della Romania.

Targu Mures (Târgu Mureș) ospita circa 146mila abitanti.

Il nuovo volo Pisa Targu Mures vi porterà direttamente dentro la patria di questa regione storica dove ad attendervi ci sarà il Conte Dracula, quello ben descritto dal celebre scrittore irlandese Abraham “Bram” Stoker.

 

Informazioni sul Volo Pisa Targu Mures

Il collegamento sarà operativo a partire dal prossimo 2 maggio e avrete la possibilità di visitare la Transilvania, regione storicamente contesa tra Romania ed Ungheria, proprio perché ricca di storia e apprezzata dai turisti. Attualmente infatti la popolazione è costituita per circa il 50% da romeni e per oltre il 45% da ungheresi e non mancano una comunità rom (2,5% circa) e una minima presenza tedesca.

La tratta coperta con due voli settimanali, è operativa con partenza il giovedì da Pisa alle 14 e da Târgu alle 17:30, e la domenica da Pisa alle 14:10 e da Târgu alle 17:40.

Cosa vedere nei dintorni

La chiesa fortificata di Biertan, 60 chilometri a sud da Târgu Mureș, che riuscì a difendersi dalle invasioni ottomane e tartare. Inoltre dal 1993 le chiese fortificate della Transilvania, sono protette dall’Unesco. Da non perdere inoltre Brasov, la fortezza tedesca nel cuore della Romania, e il mitico castello del Conte Vlad naturalmente. Qui infatti tutto vi sembrerà ruotare intorno alla figura del Conte Dracula, soprattutto quando guarderete i tetti di questa regione, scuri e a punta verso il cielo!

Inoltre grazie alla linea ferroviaria che attraversa Târgu Mureș, la Magistrala 405, permette di arrivare a Războieni e Deda, città da dove sono disponibili i collegamenti con la capitale della Romania, Bucarest, Satu Mare e Oradea.

 

Targu Mures sulla mappa


Visualizzazione ingrandita della mappa

 

Altre risorse interessanti

La compagnia irlandese Ryanair ha annunciato il volo Cuneo Marrakech che partirà in concomitanza con la stagione estiva. Un nuovo collegamento interesserà anche Cuneo-Roma (Ciampino) a partire da marzo/aprile, grazie alle quali si stimano 170.000 passeggeri l’anno.

Per annunciare il volo Cuneo Marrakech e Cuneo Roma, Eleonora O’Connor, Sales and Marketing Executive Ryanair ha dichiarato: “Ryanair è lieta di annunciare il suo programma da Cuneo per l’estate 2013, con 5 destinazioni, incluse la nuova rotta per/da Roma (Ciampino) a partire dal 31 marzo e quella per/da Marrakech dal 23 aprile 2013. Queste due nuove destinazioni permetteranno di trasportare per/da Cuneo 170.000 passeggeri per anno, sostenendo 170 posti di lavoro “in-loco” presso l’Aeroporto, sottolineando l’impegno e l’importanza di Ryanair per il turismo in Piemonte”.

Entusiasti dell’operazione il presidente camerale Ferruccio Dardanello, che fiero del nuovo accordo con il vettore irlandese ha voluto sottolineare come la terra di Granda sarà collegata con la capitale e con nuove mete turistiche. Dello stesso parere anche il Vice Presidente dell’Aeroporto Giovanni Battista Mellano, ha illustrato le potenzialità dello scalo, illustrando il trend di crescita, inarrestabile dal 2006.

 

Informazioni sul volo Cuneo Marrakech con Ryanair

Con questo nuovo collegamento economico Cuneo Marrakech, Ryanair apre le porte al Nord Africa e il Marocco sembra essere candidato a diventare una meta molto ambita per i vettori low cost e soprattutto dopo che easyJet ha aperto un collegamento tra Sharm (Egitto) e Milano.

Attualmente la compagnia opererebbe con prezzi economici su due basi in Marocco, quella di Fès ed ora si andrà ad aggiungere anche Marrakech, ma già dal prossimo inverno, le intenzioni sono quelle di aggiungere almeno due scali nel Paese africano. Questo sembra essere solo l’inizio poi verrà il turno della Tunisia, Libia ed Egitto, fanno sapere i vertici irlandesi che credono allo sviluppo di questa area del mondo, ancora condizionata da problemi politici e burocratici.

 

Altre risorse interessanti

La compagnia irlandese Ryanair, ha annunciato un nuovo volo Trieste Barcellona, la cui attivazione è prevista da marzo. Volo naturalmente low cost, che vi permetterà di raggiungere la Spagna a tariffe ridotte. Come sempre il vettore irlandese, riesce ad inserirsi su questi mercati grazie ai voli economici e fortemente competitivi rispetto alla concorrenza.

A partire dal 31 marzo il volo Trieste Barcellona (Girona) sarà operativo con un collegamento a doppia frequenza settimanale. Questa nuova rotta garantirà il trasporto di circa 30mila passeggeri nel primo anno di operatività, almeno secondo le stime della compagnia irlandese.

Matteo Papaluca, sales and marketing manager di Ryanair per l’Italia, “a partire dal 31 marzo sarà operativa la nuova rotta da Trieste per Barcellona, che avrà doppia frequenza settimanale e grazie alla quale prevediamo di trasportare circa 30.000 passeggeri nel primo anno di operatività”.

Vola in Spagna con il Volo Trieste Barcellona

Da qualche decennio Barcellona si è trasformata da squallida città portuale ad uno dei posti più frequentati dai turisti europei, o per meglio dire del mondo. Con una popolazione di 1.6 milioni di abitanti si è imposta come meta per un soggiorno o weekend romantico. La valuta locale è l’euro.

L’aeroporto di Barcellona (el Prat) dista 17Km dal centro città ed è attivo un treno che passa ogni 30 minuti. In alternativa si può scegliere la navetta bus oppure il taxi.

Barcellona come altre città fu fondata dai romani ed era una piccola città portuale, mentre oggi troverete una città completamente rinnovata anche se la storia resta sempre visibile agli occhi dei più ‘attenti’. Verso il mare troverete il Barrí Gotic, il quartiere più antico, pieno di negozi. Dall’altra parte della Rambla, invece il leggendario Raval. Fino agli anni ’80 era un quartiere squallido come la Chinatown di Barcellona (Barrio Chino) ed il Red Light District, oggi invece potrete passare le ore a guardare e boutique di moda e a sorseggiare caffè in una delle tante caffetterie. Ma l’offerta della città è davvero enorme e non possiamo elencare tutto, quindi vi suggeriamo soltanto qualche attrazione se volete regalarvi un weekend di shopping.

L’illa

Un centro commerciale progettato da Rafael Moneo, con oltre 130 negozi, dove troverete molte delle grandi catene internazionali, quali FNAC, Decathlon, Zara, Mango, Benetton, Diesel e Camper. Nei piani inferiori c’è il mercato del pesce e non perdetevi se volete acquistare i prodotti freschi, il Caprabo. [Dove? Avinguda Diagonal 545]

El Corte Inglés

Un magazzino dove troverete di tutto! Dall’abbigliamento di alta moda a medio e basso costo, enormi reparti di profumeria e cosmetica, prodotti in pelle per tutti i prezzi, giocattoli, vestiti per bambini, materiale d’arte, alimentari e specialità gastronomiche, oggetti d’arredamento, elettrodomestici, mobili da giardino e molto altro. Ma resterete stupiti dal servizio, il personale sarà a vostra completa disposizione. [Dove? Plaça de Catalunya 14]

Anche la città di Bari, sarà collegata alla Polonia dal prossimo anno, attraverso un nuovo volo Bari Varsavia, già annunciato dal vettore irlandese.
Recentemente era già stato comunicata la rotta da Pisa per Varsavia ed ora che la compagnia irlandese, sembra aver messo le radici nell’est Europa, intende aprire nuovi varchi dall’Italia, non ultimo infatti il collegamento per la stessa città anche da Orio al Serio e Roma Ciampino.
La rotta verrà inaugurata dal 2 aprile 2013 e a darne notizia è stata Eleonora O’Connor, Sales and Marketing Executive di Ryanair per l’Italia: “Sono lieta di annunciare che a partire dal 2 aprile 2013 sarà operativa la nuova rotta dalla nostra base barese per Varsavia (Modlin) che avrà due frequenze settimanali (martedì e sabato) e grazie alle quali prevediamo di trasportare circa 30.000 passeggeri nel primo anno di operatività”.
 

Informazioni sul volo Bari Varsavia

La nuova offerta per la Polonia, sembra interessare molto alla compagnia irlandese, che in un giro di poco tempo ha annunciato diversi scali italiani che faranno rotta proprio sulla capitale polacca. I biglietti per Varsavia, fa sapere Ryanair, sono già in vendita sul sito internet e le tariffe sono come sempre molto appetibili e senza dubbio, alla portata di tutti.
Decisamente entusiasta di questo nuovo volo Bari Varsavia, l’assessore alla Mobilità della Regione Puglia, Guglielmo Minervini, che subito ha colto l’occasione per rimarcare il ‘solido’ legame tra la compagnia irlandese e la Regione Puglia. Il vettore irlandese, regina dei low cost viene considerato un partner strategico secondo l’assessore Minervini, proprio perché i voli a basso costo offerti, non solo per il volo Bari Varsavia, incrementano la mobilità anche verso Bari e poi inoltre offre lavoro all’indotto che ruota intorno alla scalo. Insomma si è chiusa definitivamente la polemica riguardante l’annuncio di un pilota Ryanair su un volo diretto proprio a Bari, che durante la fase di atterraggio pronunciò queste parole, “Siamo arrivati a Bari, città famosa per San Nicola e per la mafia”.
La compagnia Ryanair opera dal 2004 a Bari e nel 2010 lo scalo barese si è attestato tra le 10 basi italiane con 16 rotte, 21 nella stagione estiva, per un totale di oltre un milione e mezzo di passeggeri trasportati e 1.800 posti di lavoro in loco a fronte dei 79 milioni di passeggeri europei previsti dalla compagnia, entro fine marzo 2013.
 

Altre risorse interessanti

La compagnia irlandese Ryanair dal 2 aprile 2013 ha attivato un nuovo volo Pisa Varsavia (Modlin) con una frequenza di due volte a settimana, martedì e sabato.
Matteo Papaluca, sales e marketing manager di Ryanair per l’Italia, nel corso di una conferenza stampa insieme ai vertici che gestiscono l’aeroporto di Pisa, (Sat Spa), hanno annunciato una nuova rotta, che dallo scalo Galileo Galilei permetterà di arrivare in Polonia.
I biglietti fa sapere Ryanair, sono già in vendita sul sito internet e le tariffe sono come sempre molto appetibili e decisamente alla portata di tutti.
 
 

Informazioni sul volo Pisa Varsavia con Ryanair

Papaluca ha dichiarato: «Sono lieto di annunciare che a partire dal 2 aprile 2013 sarà operativa la nuova rotta dalla nostra base toscana per Varsavia (Modlin) che avrà due frequenze settimanali e grazie alla quale prevediamo di trasportare circa 30.000 passeggeri nel primo anno di operatività.
Ryanair è arrivata a Pisa per la prima volta nel giugno del 1998, è diventata base nell’ottobre 2005 ed è cresciuta fino a operare 52 rotte e trasportare da e per Pisa oltre 19 milioni di passeggeri. Nella prossima stagione estiva ci saranno tre nuove rotte internazionali, Lipsia e Norimberga già annunciate a novembre e Varsavia (Modlin)».
Il vettore irlandese, trasporterà oltre 3 milioni di passeggeri da e per Pisa nel 2012, sostenendo più di 3.000 posti di lavoro in loco. Entusiasto del nuovo Volo Pisa Varsavia, Gina Giani, amministratore delegato e direttore generale della Sat, che ha dichiarato: «Varsavia è un’importante capitale che va a confermare la strategia di Sat di espansione di un mercato trainante come quello dell’Est Europa. Grazie alle molte destinazioni e alle basse tariffe, il modello di business di Ryanair è uno strumento fondamentale attraverso cui la Toscana è in grado di competere con successo nel settore del turismo».
 

Altre risorse interessanti

Si incrementano i Voli Trapani Manchester dopo l’annuncio della compagnia irlandese Ryanair che ha deciso di portare a 30 le destinazioni raggiungibili dalla base siciliana.
Durante la giornata di inaugurazione, Eleonora O’Connor, Sales and Marketing Executive per l’Italia, ha commentato così l’apertura dei nuovi Voli Trapani Manchester: “Sono contenta di annunciare che a partire da marzo 2013 sarà operativo il nuovo volo da Trapani a Manchester che avrà doppia frequenza settimanale. Grazie a questa nuova rotta contiamo di trasportare circa 30 mila passeggeri già a partire dal primo anno di operatività”.
Così i voli Trapani Manchester con Ryanair sono diventati realtà. Avrete la possibilità di pagare prezzi economici e di accaparrarvi la tratta.

Informazioni sul volo Trapani Manchester con Ryanair

Trapani non è solo uno dei luoghi più romantici della Sicilia, ma di tutto il Mediterraneo. La Regione Sicilia è caratterizzata da lunghi tratti di pianure costiere e litoranee, monumenti e palazzi sontuosi, siti antichi, mulini a vento, isole, città di provincia pittoresche e campagne pronte ad essere esplorate.
Al calar della sera potrete prenota in un ristorantino sulla spiaggia. Potrete assaporare i sapori della terra siciliana, bere un bicchiere di vino fresco e godere di piatti tradizionali.
L’aeroporto Trapani-Birgi si trova a circa 20 Km dalla città di Trapani e a 110 km dal centro di Palermo. Vi è un collegamento autobus gestito dall’azienda Airport Express Bus (Segesta), che ha le fermate al centro di Trapani e al centro di Palermo. Il tragitto dura circa 20 minuti per Trapani e 60 minuti per Palermo.
 

Altre risorse interessanti

Andrà tutto in beneficenza, ma come ogni anno il sexy calendario della Ryanair fa discutere.

Hostess che per qualche ora si trasformano in modelle in pose osé per essere immortalate nel mese di dicembre oppure in quello di marzo come la foto in copertina dove la nostra ‘amica’ è già pronta per partecipare alla festa di San Patrizio.

Scopri il calendario sexy.

 

Il calendario irresistibile

Calendario sexy Ryanair 2012Ma alla Regina dei lowcost non importa nulla delle critiche, il calendario ha come unico scopo quello di raccogliere fondi da destinare ad associazioni che operano senza scopo di lucro. Per il 2012, il ricavo dei calendari (100mila euro), sarà devoluto a “Butterfly Children” dell’associazione di beneficenza Debra.

Calendario sexy Ryanair 2012Con questi soldi, Debra consentirà a 50 famiglie (provenienti da tutta Europa), con bambini che soffrono di Ed (Epidermolisi Bollosa), di trascorrere una settimana di pausa nella struttura vacanze attrezzata di Debra a Malaga, in Spagna.

Il calendario con le tredici assistenti di volo in costume da bagno e lingerie è disponibile sui voli Ryanair ad un costo di 10euro.

 

Altre risorse interessanti

E’ online la nuova applicazione per il sistema operativo Android di Google, che permette di consultare gli orari Ryanair sul proprio cellulare.

Potrete fare la ricerca delle destinazioni, avere sempre a disposizione l’elenco degli aeroporti e soprattutto avere a portata di mano la variazione dei prezzi in tempo reale.

Con questa nuova “Ryanair App Android” messa in commercio dalla compagnia è possibile anche effettuare prenotazioni online, cosa non disponibile nelle vecchie Applicazioni Ryanair.

Dove trovare la Ryanair App Android?

L’App è disponibile sul sito di Google Play e si chiamata Ryanair Cheapest Fares ed è possibile scaricarla se si è in possesso di Android 4.0.3 o versioni successive.

Per chi prenota con la nuova app Ryanair per Android avrà l’imbarco prioritario e la registrazione del bagaglio inclusi. Si potranno in tempo reale, controllare gli orari, rivedere le prenotazioni dei voli e aggiungere servizi opzionali.

Stephen McNamara, direttore della comunicazione di Ryanair, ha commentato: “Ryanair è lieta di lanciare la versione per Android della nostra app, che permetterà ai passeggeri di prenotare le più basse tariffe d’Europa, gestire la propria prenotazione e tenersi aggiornati sulle novità Ryanair, direttamente dal proprio smartphone o tablet Android. I passeggeri possono ora prenotare i voli Ryanair ovunque portino il proprio telefono, notte e giorno, assicurandosi di non perdere mai le nostre più basse tariffe. La nostra nuova app è disponibile da oggi su Play Store. La nostra app per iPhone/iPad, lanciata a settembre, si è rivelata di grande successo tra i passeggeri e siamo sicuri che gli utenti Android saranno ugualmente contenti della nostra nuova versione per Android”.

La foto qui sopra è tratta dal sito AndroidLab.it (Il laboratorio italiano di Google Android). La App è disponibile anche su Apple.

 

Altre risorse interessanti