Una telecamera di sicurezza a circuito chiuso riprende il colpo mal riuscito di due ladri di biciclette. Ci troviamo a Dublino, quando un biker decide di fermarsi davanti ad un negozio.
Ignaro di cosa stesse per accadere, il ragazzo a spasso in bicicletta per la capitale mostra di avere una prontezza di riflessi eccezionale. Quando i due tizi tentano il furto, il ragazzo spunta fuori come una furia e si getta sui  malintenzionati, non lasciandogli il tempo di scappare.
In una tranquilla giornata nella capitale, un biker sta passeggiando nel quartiere di Clontarf. Ad un certo punto decide di lasciare incustodita la propria bici per entrare in un negozio. Passano pochissimi istanti e due furfanti, anch’essi in sella a una bici, maturano in pochi istanti il colpo. Uno di loro continua a girare in tondo a mo’ di sentinella, l’altro poggia la sua bici e monta sul mezzo del malcapitato.

Provano a rubargli la bici

Non fa in tempo a scappare, che il proprietario con pochi passi è già sul ladro. Lo placca e lo butta a terra. Poi sferza qualche pugno per assicurarsi di aver avuto la meglio. Si rialza e torna dalla sua amata bicicletta.
Fortunatamente, il furto non è andato a buon fine, come si evince sul video pubblicato su Facebook. Il valore della bici in carbonio ammontava a circa €200 euro. Il ragazzo di 31 anni, che è originario della Lituania, ha commesso l’errore di lasciare la bici incustodita. Il video è stato pubblicato da 360 Cycles in Clontarf che si domanda: “In quanto tempo può essere derubata da una bici? In base a questo filmato meno di 17 secondi”. E il video in questione è stato pubblicato dall’Independent in esclusiva e mostra un ragazzo che sotto l’occhio dei passanti non ci pensa due volte a rubare una bici legata con il lucchetto ad un lampione.

Si è consumato in pochi minuti un siparietto tipico da vacanze estive. A bordo del volo Ryanair diretto da Liverpool, in Inghilterra, alla città spagnola di Alicante, è scoppiata una rissa per colpa di alcune passeggere visibilmente ubriache.
La lite è stata sedata da alcune hostess Ryanair che, tra gli applausi degli altri passeggeri a bordo, hanno fatto scendere le tre donne protagoniste nel video.
Ovviamente, il filmato è finito su YouTube e ripreso dai media.  Il video, girato da uno dei passeggeri presenti a bordo, mostra il momento in cui le donne lasciano l’aereo tra gli applausi degli altri viaggiatori.
 

Passeggere ubriache fatte scendere

L’aereo era ancora fermo quando un gruppo di donne, agitate a causa di qualche bicchiere di troppo, apparentemente dirette nella penisola iberica per una festa di addio al nubilato, hanno gettato della vodka all’interno dell’aeromobile. Il clima si è surriscaldato immediatamente tra i passeggeri in seguito agli schiamazzi delle tre amiche. In un primo momento, il personale di bordo ha provato a calmare gli animi, ma senza riuscirci. Così la decisione di farle scendere è spettata al capitano. Un episodio simile era già successo in passato quando un Ubriaco si spoglia e dà di matto. Pilota costretto ad atterrare.
In fila indiana, le ragazze sono state costrette a scendere tra gli applausi degli altri passeggeri. Alcuni dei paganti hanno lanciato grida di scherno e cori di solidarietà all’equipaggio. Questa volta lodata la compagnia aerea irlandese.
Forse potresti essere interessato alla lettura di altre notizie simili, come cose pazzesche che succedono durante i Voli per Dublino. Ne è un esempio il Ragazzo siciliano apre il portellone e salta giù dall’aereo durante il decollo, oppure l’Aereo cargo perde una ruota durante l’atterraggio, e ancora Un oggetto non identificato sfiora aereo Ryanair (IL VIDEO AMATORIALE).
 

Altre risorse interessanti

Durante il concerto al Rose Bowl di Pasadena, negli Stati Uniti, gli U2 hanno omaggiato Chris Cornell. Al cantante e musicista statunitense, la band di Dublino impegnata a celebrare il 30° anniversario del Joshua Tree ha dedicato Running To Stand Still. Il brano è stato annunciato dal leader Bono, che commosso ha nominato Cornell, morto suicida il 17 maggio.
L’esecuzione della canzone è stata perfetta. Un ricordo in vista dei funerali che si svolgeranno il 26 maggio a Los Angeles. Il corpo di Chris è stato trasportato da Detroit, luogo dove è deceduto mentre era in tour con i Soundgarden, a Los Angeles. Per la sepoltura – secondo quanto dichiarato dalla Cnn – è stato scelto l’Hollywood Forever Cemetery.

«Il mio cavaliere oscuro è andato», ha scritto il batterista dei Soundgarden Matt Cameron su Facebook.

U2 Running To Stand Still Dedicated to Chris Cornell Rose Bowl The Joshua Tree Tour Tribute

Aveva scelto la graziosa città di Galway per girare le immagini da mettere come sfondo della canzone Galway Girl. Il video ufficiale, promosso su Youtube, ha già raggiunto un grande successo: quasi 60 milioni di visualizzazioni. Non è passato neanche un mese ed Ed Sheeran mette a segno un altro colpo.
Già durante le registrazioni si capiva il grande interesse del pubblico. Ci sono volute transenne e guardie del corpo per delimitare i fan. In massa i suoi supporter irlandesi hanno assistito alle riprese nel sobborgo marino di Salthill. Protagonista il celebre O’Connor’s Famous Pub, dove sono state girate le immagini principali.

Ed Sheeran – Galway Girl

Il testo della canzone

She played the fiddle in an Irish band
But she fell in love with an English man
Kissed her on the neck and then I took her by the hand
Said, “baby, I just want to dance”
I meet her on Grafton street right outside of the bar
She shared a cigarette with me while her brother played the guitar
She asked me what does it mean, the Gaelic ink on your arm?
Said it was one of my friend’s songs, do you want to drink on?
She took Jamie as a chaser, Jack for the fun
She got Arthur on the table with Johnny riding as a shotgun
Chatted some more, one more drink at the bar
Then put Van on the jukebox, got up to dance
You know, she played the fiddle in an Irish band
But she fell in love with an English man
Kissed her on the neck and then I took her by the hand
Said, “baby, I just want to dance”
With my pretty little Galway girl
You’re my pretty little Galway girl
You know she beat me at darts and then she beat me at pool
And then she kissed me like there was nobody else in the room
As last orders were called was when she stood on the stool
After dancing to Kaleigh, singing to trad tunes
I never heard Carrickfergus ever sang so sweet
A capella in the bar using her feet for a beat
Oh, I could have that voice playing on repeat for a week
And in this packed out room swear she was singing to me
You know, she played the fiddle in an Irish band
But she fell in love with an English man
Kissed her on the neck and then I took her by the hand
Said, “baby, I just want to dance”
My pretty little Galway girl
My, my, my, my, my, my, my Galway girl
And now we’ve outstayed our welcome and it’s closing time
I was holding her hand, her hand was holding mine
Our coats both smell of smoke, whisky and wine
As we fill up our lungs with the cold air of the night
I walked her home then she took me inside
To finish some Doritos and another bottle of wine
I swear I’m gonna put you in a song that I write
About a Galway girl and a perfect night
She played the fiddle in an Irish band
But she fell in love with an English man
Kissed her on the neck and then I took her by the hand
Said, “baby, I just want to dance”
My pretty little Galway girl
My, my, my, my, my, my, my Galway girl, hey

Si chiama Matthew Bryce, è scozzese, ha 22 anni, e per 32 ore ha pensato di morire. Il giovane partito da Argyll (Scozia) è stato trovato sulla costa dell’Irlanda del Nord, a 21 chilometri dal punto di partenza.
Una storia a lieto fine, che il giovane potrà raccontare ai suoi amici. Ne frattempo, il surfista è stato trasportato all’ospedale di Belfast per un controllo di routine.
Pur non rilasciando interviste, il giovane ha omaggiato più volte i soccorritori che lo hanno tratto in salvo da quell’inferno: “Sono degli eroi”.
 

Il salvataggio di Matthew Bryce

Circa 32 ore in acqua, aggrappato alla sua tavola. Recuperato nei pressi di Rathlin Island, sulla costa nord di Antrim, dalla Guardia costiera, Bryce si è salvato grazie alla muta in neoprene che gli ha permesso di restare a lungo in mare.
 

Altre risorse interessanti

Trent’anni dopo dall’uscita dell’album The Joshua Tree, gli U2 propongono una rivisitazione del brano Red Hill Mining Town.
Con il remix del discografico Steve Lillywhite, che produsse i primi tre album del gruppo, “Boy” del 1980, “October” del 1981 e “War” del 1983, il prossimo 22 aprile, in occasione della giornata dedicata ai negozi indipendenti di musica di tutto il mondo, la band di Dublino farà uscire la nuova versione del brano.
Prodotta da Daniel Lanois e Brian Eno, la canzone originaria era stata indicata come secondo singolo dopo “With or without you“.
 

 

Red Hill Mining Town, la versione originale del 1987

 

Altre risorse interessanti

Si vedono poco ma si vogliono bene. L’inusuale amicizia tra Buster e gli asinelli che si trovano nella penisola di Dingle è davvero straordinaria. Sono le immagini a raccontare, più delle parole, come sia possibile mantenere a distanza di tanti anni questo rapporto amichevole.
Infatti, come racconta il padrone di Buster Traolach Ó Buachalla, il suo cagnolino va in vacanza in questo posto dal 2013 e ha una vera e propria inclinazione per un asino di nome Jack.
«Si sono legati subito, come se già si conoscessero», racconta Traolach. Così, ogni volta che il giovane torna a Dingle, le scene d’affetto si ripetono. «È molto dolce – confessa -. Non ho idea se questo sia normale per gli asini, ma il mio cane è raramente così interessato ad altri animali. Il rapporto che ha con Jack è unico e speciale».

Il video che documenta l’inusuale amicizia tra Buster e gli asini


 

Altre risorse interessanti

Brutto infortunio per Séamus Coleman, calciatore irlandese, difensore dell’Everton e della nazionale. L’entrata con i piedi a martello di Neil Taylor, atleta del Galles, mostrano la scorrettezza dell’intervento che ha portato alla rottura della gamba dell’avversario.
Praticamente, l’arto si è spezzato in due. L’urlo di dolore annuncia i drammatici momenti successivi al fallo.
L’incidente è avvenuto al 69′ della sfida tra Irlanda e Galles, poi conclusa senza reti. Coleman, sostituito da Christie, è stato costretto a lasciare il terreno di gioco in barella e con la mascherina dell’ossigeno.
 

La gamba di Coleman si spezza

Le immagini sono molto forti, sconsigliate a persone sensibili.


 

Altre risorse interessanti

Perché sfidare il barista? Non bastava bere una birra con lui invece di rovinarsi la festa di San Patrizio? Ecco che fine ha fatto un cliente del The Swiss Cottage Pub il giorno del 17 marzo: braccio rotto e festa rovinata.
Il video, pubblicato su YouTube, ha avuto grande rilievo sul web. Le immagini mostrano i due mentre si sfidano a braccio di ferro.
Il barista è calmo e con disinvoltura riesce a controllare lo sfidante. Tentativi ripetuti fanno credere al giovane di avere la meglio. Poi, il colpo fatale, proprio quando il cliente tenta l’ultima spinta.
 

Braccio di ferro

Il braccio compie un movimento innaturale e le conseguenze sono inevitabili.

 

Altre risorse interessanti

Non c’è parata che non abbia il suo streaker, ma anche su questo il dibattito è aperto. Accade oggi in Irlanda, durante la celebre parata di San Patrizio che ogni anno coinvolge la città. Durante un momento della parata, un ragazzo tira la via la maglia e con indosso solo dei boxer ha iniziato a correre. Un breve scatto, brevissimo, che ha coinvolto il gruppo dell’Università dello Stato dell’Illinois, che in quel momento erano protagonisti con il loro striscione.
Arrivati direttamente dagli Usa, i giovani universitari sono rimasti apparentemente increduli alla vista del ragazzo, poi hanno focalizzato quanto stesse accadendo e ci hanno riso sopra. Un piccolo imprevisto durante la grande parata del St Patrick’s Day che quest’anno si è snodata da Parnell Square fino a Kevin Street.
Date un’occhiata al video catturato da Laura Nolan.


 

Altre risorse interessanti